giovedì 29 gennaio 2009

L’Architettura RC Club consegna
la Tessera Onoraria al presidente Foti


Il 16 dicembre, il Presidente  Saverio Toscano ed il Direttivo dell’Architettura RC Club hanno consegnato al presidente della Reggina Calcio Lillo Foti, la speciale Tessera onoraria realizzata dall’Equipe grafica del CLUB: un pannello da 1 metro per 2 che riproduce la prima locandina con slogan usato dal CLUB “Essere di Serie A non è un caso ma una scelta, arrivare non è facile e rimanere è una sfida… grazie LILLO”.


 Si è riconosciuta al Pres. Foti la grande caparbietà e perseveranza nell’obiettivo di innalzare e mantenere nella massima categoria la nostra Squadra, la capacità nel gestire una così difficile posizione dimostrando stretto legame al nostro territorio ed alla nostra difficile ed imprevedibile Città.Un gesto semplice ma in sincronia un intreccio di sensazioni, desideri ed aspirazioni. Con la firma dei Presidenti Foti e Toscano sul Certificato Ufficiale del Club si è ufficializzato un atto simbolico che racchiude la fedeltà alla nostra Maglia Amaranto ed una promessa che si rinnova con la Società Reggina Calcio di appartenere ad un gruppo vincente ed appassionato.

Confidando nella sensibilità ed attenzione non solo del Presidente ma, della Reggina Calcio tutta verso il mondo giovanile, con tale Promessa vogliamo sviluppare un crescente rapporto che si addensa di collaborazioni e sviluppi concreti che arricchiranno e daranno slancio alla Reggina, all’Università Mediterranea, alla nostra Città ed alla nostra Gente di Calabria.

 

Concorso di idee per gli Studenti

La presenza del Prof. Carmine Quistelli ha consentito di gettate le basi per istituire  un Concorso di idee progettuali dedicato agli Studenti universitari della Facoltà di Architettura, per migliorare l’aspetto del “quartier generale” e Centro Sportivo Ufficiale della Reggina Calcio S.p.A. S.Agata.

 

A proposito del Club

Il Club Architettura RC è nato nel Settembre del 2002 da un’idea scaturita da alcuni Studenti universitari che uniti dalla passione per la cultura, l’eccellenza, l’innovazione, la socializzazione, il confronto, lo sport ed al forte attaccamento alla loro terra d’origine, hanno deciso di arricchire la rosa delle Associazioni presenti nell’ambito universitario con qualcosa di innovativo, libero e sempre rinnovabile…

Si crea quindi un saldo ed affermato Gruppo dedito all’organizzazione di Eventi caratterizzati da attività culturali e ricreative complementari alla Didattica che impreziosiscono ed innalzano la vita accademica, dando libero sfogo alle idee ed amplificando le richieste degli Studenti. Plasma una struttura che avvicina e relaziona Istituzioni, Realtà ed Eventi (in primis del tessuto calabrese, reggino in particolare) con il mondo dell’Università e degli Studenti. Inoltre il Club, avendo grande stima e fiducia nella professionalità e caparbietà del Presidente e dell’intero entourage della Reggina Calcio SpA, stringe orgogliosamente un forte e duraturo connubio, ricevendo con altrettanta fiducia, il riconoscimento di “Official Reggina Club”.

A cura di Architettura RC Club

Photo gallery

mercoledì 28 gennaio 2009

Welcome Day, la Mediterranea incontra gli studenti stranieri

Cinquanta studenti da 13 diversi Paesi sono stati accolti dal rettore Massimo Giovannini, oggi nel salone del Rettorato per il Welcome Day, curato dall'architetto Daniele Politi (Servizio Relazioni internazionali) in collaborazione con l'associazione ESN Rhegium. 

video
A seguire, gli interventi del delegato per le Relazioni internazionali Giampiero Donin e dei delegati di facoltà: Daniela Colafranceschi (Architettura), Paolo Porto (Agraria), Antonella Molinaro (Ingegneria) e Carmela Salazar (Giurisprudenza) .
Presente anche il prof. Massimo Lo Curzio, coordinatore del master di alta formazione europeo Erasmus Mundus “EMDIREB”, con il primo gruppo di studenti stranieri provenienti da Guatemala, Ecuador, Messico, Iran, Papua Nuova Guinea e Bangladesh.

E ancora il prof. Giuseppe Zimbalatti, direttore del master internazionale in “Innovazione tecnologica e sostenibilità dell’olivicoltura mediterranea” con gli studenti algerini e libici, presenti al master.

Conclusioni della dott.ssa Daniela Dattola, responsabile del servizio relazioni internazionali dell’ateneo e del rappresentante dell’associazione Esn Rhegium.

venerdì 23 gennaio 2009

14 gennaio Conferenza stampa Inaugurazione 2008/09

Si è svolta oggi alle 10.00 la conferenza stampa per la presentazione degli eventi del 15 e 16 gennaio: il convegno Mezzogiorno Euromediterraneo e la visita del Presidente Giorgio 
Napolitano.Il rettore Massimo Giovannini e il prof. Alessandro Bianchi per i contenuti culturali e simbolici, il direttore amministrativo Antonio Romeo per gli aspetti organizzativi.

A Marcello Sestito e Gianni Brandolino è toccato invece illustrare la mostra dedicata ad Antonio Quistelli che il presidente Napolitano sarà il primo a visitare.

video

23 gennaio Mostra di Architettura "EXPOSICION SEVILLA 1995 - 2005" opere recenti di Architettura nella provincia di Siviglia

L'Ordine degli Architetti P.P.C. della provincia di Reggio Calabria organizza dal 23 gennaio al 3 febbraio 2009 laMostra di Architettura: EXPOSICION "SEVILLA 1995 - 2005" opere recenti di Architettura nella provincia di Siviglia (Spagna).Presentazione 23 gennaio 2009 ore 17,30 presso sede Ordine Architetti P.P.C. Inaugurazione 23 gennaio 2009 ore 18,00 presso il Foyer del Teatro Comunale "Francesco Cilea", Reggio Calabria.La mostra è patrocinata dal Comune di Reggio Calabria, dalla Provincia di Reggio Calabria e dalla Regione Calabria Assessorato all'Urbanistica e Governo del territorio."Il tema della mostra è quello di indagare la produzione architettonica sviluppatasi dopo la manifestazione internazionale di Siviglia dell’Expo Universale 1992. Gli elaborati esposti sono stati concessi dalla Fondazione FIDAS – Fundaciòn para la Investigatiòn y Difusiòn de la Arquitectura del COAS – Colegio de Arquitectos de Sevilla, con la quale è stato avviato un rapporto di collaborazione e scambio culturale. La mostra, promossa dall'Ordine degli Architetti di Siviglia invitando a partecipare tutti gli architetti iscritti a tale Ordine, presenta i progetti e le costruzioni di architetti noti e meno noti accomunati da un impegno professionale e culturale di notevole livello. Si tratta di architetture nuove e di interventi su preesistenze, spesso di piccola scala, non per questo meno significativi, che dimostrano la possibilità di ottenere risultati di buona qualità con limiti economici imposti."