venerdì 4 giugno 2010

Mediterranea Speciale Elezioni: Pasquale Catanoso

Il direttore del Dipartimento Scienze storiche, giuridiche, economiche e sociali ha declinato l'invito a partecipare alla trasmissione.
La puntata è quindi incentrata sul programma che il prof. Catanoso ha presentato per l'elezione.
Il 5 giugno in onda alle 15.15 su Reggio Tv la puntata riassuntiva che mette a confronto gli interventi precedenti dei candidati.
Il 6 giugno Manuela Martino ospita i rappresentanti di tutte le componenti della comunità accademica della Mediterranea:
  • Domenico Gattuso, docente della Facoltà di Ingegneria
  • Raffaella Campanella, ricercatrice della Facoltà di Architettura
  • Giuseppe Toscano, per il personale tecnico-amministrativo
  • Boris Madaffari, per gli studenti
  • Nicola Irto, per i dottorandi
Nella sezione dedicata del sito di Ateneo sono stati pubblicati gli elenchi dell'elettorato attivo.








Mediterranea Speciale Elezioni: Santo Marcello Zimbone

Ordinario di idraulica agraria, il preside della Facoltà di Agraria è l'ospite della quarta puntata dello speciale di Reggio Tv.
La trasmissione è andata in onda ieri alle 15.15.

Prossimo appuntamento con Pasquale Catanoso.

giovedì 3 giugno 2010

Mediterranea Speciale Elezioni: Francesca Moraci

L'ospite della puntata dello speciale di Reggio TV è la professoressa Francesca Moraci, unico candidato donna per la carica a rettore della Mediterranea.
La professoressa Moraci è direttore del Dipartimento di Scienze Ambientali e Territoriale, docente ordinario di Urbanistica e Coordinatore del collegio dei direttori di dipartimento dell'Ateneo.

I ricercatori di Architettura non assumono incarichi didattici da prossimo anno accademico

Nell'Aula tesi della Facoltà di Architettura si è tenuta la conferenza stampa dei ricercatori della Facoltà in segno di adesione alla mobilitazione nazionale.
Al centro della protesta vi è l'indisponibilità quasi totale a ricoprire incarichi didattici nel prossimo anno accademico 2010-2011.
Attualmente il loro impegno didattico nella sola facoltà di Architettura è pari a 600 crediti formativi, circa il 50% del totale dei crediti dell'intera Facoltà.
Il 26 aprile hanno stilato un documento in cui esprimono le ragioni della protesta e chiedono a docenti e studenti di aderire alla mobilitazione.
Il 19 maggio il Consiglio di Facoltà dichiara il proprio appoggio e la propria condivisione alle azioni di protesta.


Di seguito riportiamo il testo del comunicato stampa redatto dai Ricercatori.

In linea con l’ampio fronte di dissenso sollevatosi in merito ai contenuti ed alle previsioni di intervento del DDL 1095 - Norme in materia di Università, di personale accademico, reclutamento e per incentivare la qualità e l’efficienza del sistema universitario – recentemente approvato dalla VII Commissione del Senato della Repubblica,

I Ricercatori della Facoltà di Architettura
dell’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria

condividendo forme e contenuti della mobilitazione in atto in tutti gli Atenei Italiani, aderendo allo stato di agitazione proclamato da tutte le organizzazioni nazionali della docenza universitaria, hanno depositato presso la Presidenza di Facoltà e presso tutte le Presidenze dei Corsi di Studio in essa attivati, le proprie dichiarazioni di indisponibilità alla copertura di incarichi didattici per l’Anno Accademico 2010/2011

Contestualmente

I Ricercatori della Facoltà di Architettura
dell’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria
considerato il DDL 1095, nella sua attuale forma, non consente il rilancio dell'Università pubblica come Istituzione strategica per il progresso culturale, sociale ed economico del Paese, anche in funzione della mancanza di adeguati investimenti a copertura degli interventi previsti in merito alla qualità del Sistema Universitario
CHIEDONO
alle strutture di Governo della propria Facoltà e dell’intero ’Ateneo, una presa di posizione decisa e chiara, rispetto ai nodi irrisolti del DDL 1095 ed alle misure che l’intero corpo accademico, in questo frangente, ritiene di dover assumere per contribuire alla loro soluzione e
INVITANO
i Professori Ordinari, i Professori Associati, i Precari, gli Studenti ed il Personale T.A., a mobilitarsi, parimenti, contro un provvedimento che vuole trasformare unilateralmente il sistema universitario pubblico.

Mediterranea speciale elezioni: Massimo Giovannini

Puntata dedicata al rettore uscente, il prof. Massimo Giovannini che tira le somme del suo primo mandato e spiega il contenuto del suo programma elettorale.

La puntata è andata in onda il primo giugno su Reggio TV.

Prossima intervista con la professoressa Francesca Moraci.


martedì 1 giugno 2010

Mediterranea Speciale Elezioni: Enrico Costa

Seconda puntata di Mediterranea Speciale Elezioni, in onda il 31 maggio su Reggio TV.
Ospite di Emanuela Martino è il prof. Enrico Costa, presidente del corso di laurea in Urbanistica.


Per i documenti relativi alla candidatura del prof. Costa e gli incontri con l'Ateneo, visitare le pagine del sito di Ateneo dedicate.